loader

Whatsapp: ecco cinque alternative gratuite

Share Buttons

Agosto 8, 2014

Il team di Whatsapp ha gradito ed accettato l’offerta di Mark Zuckerberg e quest’ultimo ha potuto mettere le mani su una famosa applicazione desiderata persino da Google. E gli utenti, come reagiranno a questa famosa acquisizione? L’applicazione di messaggistica istantanea resterà indipendente, ma i dubbi degli utilizzatori sono molti. Non possiamo ancora parlare di fuga, come quella che scattò subito dopo l’acquisizione di Instagram e quella di Tumblr, ma gli utilizzatori già sono a caccia di alcune alternative da provare.

Fuga da Whatsapp? Ecco alcune alternative

Viber

L’applicazione è stata recentemente acquistata alla “misera” cifra di 900 milioni di dollari, ma per gli utenti potrebbe essere un titolo molto valido. Viber offre le stesse funzionalità di Whatsapp, ma vi permette anche di effettuare chiamate gratuite verso i vostri contatti. Potrete, inoltre, condividere foto, video e messaggi vocali. Viber è disponibile gratuitamente per iOS, Android e Windows Phone.

Kik

Si potrebbe definire senza troppi problemi un perfetto clone dell’app appena acquistata da Facebook. Stesse funzioni, ma il nostro numero di telefono sarà ben protetto. Dopo aver eseguito una breve registrazione, potrete iniziare a chattare con gli amici, fare conversazioni di gruppo, inviare foto e arricchire le vostre chattate con splendide emoticon. Una perfetta app per chi vuole comunicare, ma desidera proteggere  la propria privacy. L’app è disponibile per iOS, Android e Windows Phone.

WeChat

Belen e Stefano De Martino (purtroppo o per fortuna) ci hanno mostrato più volete il funzionamento di questa famosa applicazione che ha dato non pochi problemi al noto Whatsapp. Offre le stesse identiche funzioni del famoso titolo, ma non chiede nemmeno un centesimo. WeChat è completamente gratuito. L’app è disponibile per iOS, Android e Windows Phone.

Tango

Chiudiamo con quest’app che sta ottenendo un incredibile successo tra i giovani. Sempre più ragazzi cercano di trovare l’anima gemella tramite questo titolo. Tango è quasi paragonabile ad un social network e permette di personalizzare il proprio profilo, inviare foto, chattare con singoli amici o con gruppi (max 50 utenti) ed effettuare videochiamate. L’app è disponibile per iOS, Android, Windows Phone e Desktop.

Telegram

A grande richiesta degli utenti, inseriamo anche questa celebre applicazione che sta strappando molti utenti alla nota Whatsapp. Il titolo era già precedentemente molto usato, ma dopo l’acquisto sono tantissimi gli utilizzatori che hanno deciso di affidarsi al noto aeroplanino di carta. Oltre ad offrire tutte le funzioni dell’app acquistata da Facebook, Telegram sfoggia anche un’interfaccia molto simile a quella di Whatsapp. I messaggi, inoltre, sono crittografati e possono essere auto distrutti. La sicurezza offerta, dunque, riesce a soddisfare pienamente gli utenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *